Melanzane "spaccatelle"

Fonte Immagine: AVIG

Semplice e popolare.

Ingredienti per 4 persone:

1,5 kg di melanzane
2 kg di pomodorini freschi o 1,5 litri di salsa giá pronta
1 aglio
sale q.b.
olio evo q.b.
olio di semi q.b.(per la frittura)
origano q.b.
200 gr di parmigiano grattuggiato

Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 1 ora circa

Preparazione:
1. Lavare accuratamente le melanzane ed eliminare le estremità, senza pelare. Tagliarle in 3 pezzi, poi a metà ed incidere tutta la superficie.
2. In una ciotola inserire le melanzane, salare e coprire con un canovaccio. Lasciar riposare per un'oretta, al fine di eliminare la loro acqua naturale.
3. Preparare il sugo. In una casseruola, inserire l'aglio sminuzzato con 3 cucchiai di olio evo. Soffriggere a fiamma bassa per un paio di minuti, poi aggiungere i pomodorini o la salsa e due pizzichi di sale. Coprire e cuocere a fiamma bassa per 40 minuti. (Se usate i pomodorini, a fine cottura passare con un passaverdure). Tenere da parte.
4. Lavare le melanzane sotto l'acqua corrente e strizzarle bene.
5. Scaldare l'olio di semi in una padella e friggere le melanzane (poche alla volta) fino a completa doratura su ogni lato, senza bruciarle. Scolare le melanzane su carta assorbente e tenere da parte.
6. In una padella antiaderente versare un pò di sugo su tutto il fondo, poi fare uno strato di melanzane, coprire con sugo, parmigiano grattuggiato e origano.
7. Cuocere a fiamma bassa e semicoperte per 20 minuti.
Buon appetito da Annalisa e Luciano