Spaghetti ai fiori di zucchine e speck su crema di zucchine

Fonte Immagine: avig

Le cose che nascono per caso sono sempre le più buone. 

Ingredienti per 2 persone:

180 gr di spaghetti

 

3 zucchine (200 gr)

10 fiori di zucchine

1 cipollaolio evo

4 fette di speck 

150 gr di parmigiano grattugiato 

sale q.b.

Difficoltà: facile

Tempo di preparazione: 40 minuti

Preparazione:
1. Sciacquare abbondantemente le zucchine ed eliminare le estremità. Tagliare a pezzetti.

2. In una casseruola versare 3 cucchiai di olio evo e mezza cipolla sminuzzata, poi aggiungete le zucchine, un pizzico di sale e fate cuocere per 15 minuti a fiamma bassa, con il coperchio. A fine cottura frullate tutto fino ad ottenere una cremina. Tenere da parte.

3. Passare alla pulizia dei fiori delle zucchine: eliminare le foglioline esterne, il pistillo centrale e lo stelo. Sciacquare abbondantemente, scolate e tagliate a listarelle. Tenere da parte.

4. In una padella antiaderente versare 3 cucchiai di olio evo, i fiori di zucchine e la restante mezza cipolla sminuzzata, un pizzico di sale, poi fate cuocere per 5 minuti a fiamma bassa, con il coperchio. A fine cottura aggiungete 2 fette di speck tagliate a pezzettini e cuocete per un altro minuto a fiamma bassa e con il coperchio.

5. Portare ad ebollizione l’acqua salata per la pasta e cuocere gli spaghetti al dente. Poi scolateli e fateli saltare nella padella con i fiori di zucchine e mescolateli bene con il condimento, sulla fiamma bassa, per 1 minuto.

6. Servite gli spaghetti impiattandoli sulla crema di zucchine,  aggiungete una spolverata di parmiggiano e decorate con una rosellina formata con la fetta di speck arrotolata su sé stessa.

Buon appetito.